Alitosi e stomaco

L’alitosi può essere causata da disfunzioni di stomaco?

La maggior parte di persone hanno la tendenza a identificare la causa della propria alitosi in disfunzioni gastriche o problemi di stomaco, pensando di avere qualcosa che non va nel proprio all’interno del proprio stomaco o fegato. Certamente patologie del sistema gastrico o epatico possono dare luogo ad alito maleodorante.

Spesso le persone affette da alito pesante cronico non si accorgono che quest’ultimo possa avere origine nella gola ed esattamente nelle tonsille. Una leggera tonsillite può spesso essere causa di alitosi . Normalmente le tonsille criptiche rappresentano una delle cause scatenanti di alitosi cronica definita criptico caseosa o alitosi da formaggio.

Leggi il seguito di questo post »

Annunci

, , , , ,

Lascia un commento

Alitosi e relazioni

Problemi di alitosi nelle relazioni

I problemi di alitosi possono essere causa di problemi significativi soprattutto nelle relazioni interpersonali.

Non ti dirà mai nessuno che sei affetto da alitosi e che pagherebbe oro per non doversi avvicinare a distanze intime da te. Malgrado ciò è possibile che tu abbia sviluppato quella sensibilità opportuna che chi permette di capire, quando una persona che ti ascolta è disgustata dall’odore emanato dal tuo alito…..

Leggi il seguito di questo post »

, , , ,

Lascia un commento

Mal di gola e alitosi

Il mal di gola determina alitosi?

Il mal di gola spessoè sintomo di tonsilloliti. Piccole placche biancastre presenti nelle tonsille criptiche possono essere causa di mal di gola. Questo avviene sopratutto quando l’individuo cerca di eliminare manualmente questi zaffi maleodoranti,  infiammando quindi le tonsille, dando luogo al mal di gola e alitosi caseosa……...

Leggi il seguito di questo post »

, ,

Lascia un commento

Alitofobia

Alitofobia e relazioni interpersonali

Perchè l’alitofobia può devastare negativamente i rapporti interpersonali

Quando si sente parlare di alitosi si pensa subito al problema emotivo che l’individuo affetto da questa pseudo patologia possa vivere. Spesso più che l’alitosi il vero problema è l’alitofobia (paura di avere un alito maleodorante).

Questa fobia normalmente nasce da esperienze vissute nella propria infanzia , es. qualcuno ha manifestato disgusto per l’odore nauseante del tuo alito quando eri piccolo e questo evento ha lasciato un segno traumatico indelebile nel tuo inconscio………

Leggi il seguito di questo post »

, ,

Lascia un commento

RIMOZIONE TONSILLOLITI CONSIGLI

La rimozione dei tonsilloliti ecco i migliori consigli

Se attraverso un accurata esplorazione tonsillare hai preso atto attraverso la leggera spremitura delle tonsille, che sono presenti dei tonsilloliti. Allora sicuramente ti starai dannando per scoprire come gestire al meglio questo problema.

La rimozione dei tonsilloliti può causare sanguinamento a causa del danneggiamento delle mucose tonsillari, le quali sono estremamente delicate. Tra i migliori consigli per la rimozione dei tonsilloliti che ho trovato in rete sicuramente spicca l’applicazione di acqua tiepida salata da utilizzare in un contenitore idropulsivo a leggerissima gettata…

Leggi il seguito di questo post »

, , , , , , ,

Lascia un commento

Tonsilloliti

Tonsilloliti causa originale di alitosi cronica.

Per anni colui che ha sofferto di alitosi da tonsilloliti ne ha ricercato la causa in svariate patologie. Ignorando la alitopresenza dei tonsilloliti nella propria gola ha attribuito la causa dell’alitosi cronica a paradontiti, gengiviti, lingua patinosa, carie dentarie ecc.

Costui ignorava la presenza dei tonsilloliti o calcoli tonsillari in quanto essi non generavano alcun sintomo o disturbo. I tonsilloliti possono essere invisibili sino a quando riempiono la cripta tonsillare a livello con la mucosa. L’unico modo per accorgersi della loro presenza consiste nel farli uscire attraverso una energica pressione con le dita o altro oggetto direttamente sulla cripta tonsillare che li ospita.

Altre persone  hanno invece scoperto la presenza di queste placche tonsillari e il relativo odore che esse emanano ma non hanno mai divulgato il loro problema per vergogna. Quando il tonsillolite ha colmato la cripta tonsillare allora diventa visibile ad occhio nudo, malgrado ciò molti non attribuiscono ad essi la causa dell’alitosi da tonsilloliti. continuano a pensare che sia la lingua bianca o i denti cariati…….

Leggi il seguito di questo post »

, , , , , , , ,

Lascia un commento

Alitosi calcoli tonsillari riproduzione continua

Riproduzione continua di calcoli tonsillari?

Col tempo feci una scoperta interessante: “più toglievo gli zaffi manualmente, più dopo meno di una o due ore  mi accorgevo che essi si riproducevano nuovamente, generandomi alitosi, tra l’altro sembravano corpuscoli dotati di intelligenza , infatti spesso si nascondevano così bene dietro le tonsille che mi era quasi impossibile vederli e rimuoverli.”

Dedussi che non poteva essere semplicemente del cibo intrappolato all’interno delle cripte tonsillari. Ma allora cos’erano?…

Leggi il seguito di questo post »

, , , , , , , , , ,

Lascia un commento