ALITOSI DA FORMAGGIO


Alitosi da formaggio

L’alitosi da formaggio o meglio definita come alitosi caseosa



L’alitosi da formaggio o alitosi criptico caseosa continua ad essere al centro dell’attenzione di colui che è consapevole alito-caseosodi avere il classico fiato puzzolente da sempre. E’ una vita che costui continua a chiedersi  perchè malgrado l’igiene orale e le  svariate visite dal dentista  continui incessanemente ad emettere dalla sua bocca un alito fetido, con un odore del tutto particolare.

Ti presento “il formaggio” o meglio definito caseum tonsillare. Il caseum tonsillare è una sostanza di scarto che si forma allinterno delle cripte tonsillari. Devi sapere che le tonsille hanno dei piccoli buchetti (cripte), all’interno delle quali per alcuni individui ( non tutti ) si crea una strana patologia chiamata tonsillite criptico caseosa. Questa condizione delle tonsille piene di caseum è asintomatica, non è presente alcun dolore anche se ad un esame approfondito si evidenzia un leggero rossore nella zona criptico tonsillare (infiammazione).

All’interno di questi buchetti si forma una sostanza del tutto simile al formaggio. Chi si accorge della presenza di queste piccole placche spesso pensa che sia cibo intrappolato  unito a batteri. Non è così, altrimenti basterebbe tenere pulite le cripte tonsillari per eliminare questo materiale orrendo e disgustoso. Il sintomo più eglatente del caseum tonsillare à l’odore che viene emesso…..


Chi soffre di deviazione del setto nasale o allergie ai turbinati non sente l’odore che viene emesso dal suo fiato quando le tonsille sono piene zeppe di caseum. Questo odore nauseante però viene avvertito da chi ci stà di fronte ed è in grado di rovinare letteralmente la nostra immagine sociale, professionale e affettivo sessuale.

Chi avrà mai il coraggio di dirti che ti puzza tremendamente il fiato?

Peggio ancora se ne sei consapevole e cerchi in quel momento disperatamente uno specchio e un lavandino per eliminare con le dita questo materiale orrendo, illudendoti che l’alito torni neutro e fresco.

Poche parole a buon intenditore , chi soffre da anni di questa patologia sa quanto sia penosa e sa anche che fino ad ora malgrado i soldi spesi per cure, antibiotici e medicine varie, questa maledetta condizione tonsillare si ripresenta e non è assolutamente  facile eliminarla. Alcune persone sofferenti per le gengive sanguinanti spesso dedicano molte delle loro risorse focalizzandosi su cure dentistiche ignorando la condizione delle loro tonsille.

Ti dirò di più : se osservi attentamente le tue tonsille potrai non vedere le cripte o i buchetti perchè sono  ristrette all’esterno, ma se premi con un oggetto o con le dita fuoriesce il caseum tonsillare che si nasconde dentro causandoti alito cattivo! Scusami se parlo chiaro ma è meglio prendere di petto questo  problema per liberartene definitivamente come ho fatto io.

Naturalmente non oso immaginare l’alito di colui che oltre ad essere affetto da caseum tonsillare denunci anche gengivite o gengiviti con  gengive sanguinanti.


Non trascurere l’importanza dell’alitosi criptico caseosa


La maggior parte dei più si focalizza su procedimenti per tenere pulite le cripte tonsillari cosi come leggo spesso nei forum sull’alitosi e nei svariati gruppi online. Nessuno prende in considerazione i sistemi per evitare che PUZZA-ALITOquesta sostanza di scarto si produca e perchè si produce. Semplice nessuno è a conoscenza di cosa genera il caseum tonsillare e quindi cosa e come fare per evitare che si produca rovinandoci l’esistenza. E’ facile dire asportiamo chirurgicamente le tonsille o eliminiamo il caseum con il laser a fior di quattrini.

ATTENZIONE: oggi nel 2009 qualcuno è riuscito a trovare la formula esatta e naturale per eliminare la produzione del caseum dalle cripte tonsillari per sempre. Spero che questo ti rallegri o ti faccia fare salti di gioia.

Colei che  ha faticato per creare questa formula geniale Ti stà donando ora  la possibilità di liberarti dalla prigione dell’alitosi caseosa per sempre. Nel passato questa possibilità non c’era, si sopportava e ci si rassegnava cariandosi i denti a furia di caramelle alla menta per mascherare l’odore dell’alito. Tu non dovrai più rassegnarti grazie a questa formula segreta.

La formula è racchiusa dentro informazioni confidenziali contenute in una piccola guida di circa 30 pagine. La guida di Anna Watson colei che dopo aver sofferto per anni di caseum e tonsilloliti prese la decisione di sfidare la patologia e ci riuscì, scoprendo una procedura geniale per l’eliminazione definitiva delle pietre tonsillari come vengono chiamate in America. L’eliminazione avviene in modo naturale e il caseum non ritorna più per sempre valuta ora tu  se ti interessa e se è necessario continuare a saperne di più per scoprire come si fà.

Nessuna chirurgia alle tonsille, nessun trucco strano, nessun laser, nessuna procedura a base di

farmaci o prodotti tossici

Ma solo una formula naturale segreta che ti permetterà sin da subito di ripulire totalmente le tue tonsille. Successivamente in circa 3 settimane le cripte tonsillari si chiuderanno senza nessun caseum nel loro interno, l’infiammazione svanirà naturalmente e il tuo alito ritornerà ad essere fresco e naturale per sempre.


Ti stò dicendo una cosa importante  ossia che eliminerai definitivamente e per sempre la produzione di formaggio dalle tue tonsille mica poco non credi.


La guida si chiama Tonsil stones rimedi ed è garantita con totale rimborso per 60 giorni, per cui sei sempre più tranquillo.

Forse non hai mai pensato di prendere la decisioni di fare un acquisto in internet pagando con la carta poste pay ricaricabile o con la tua carta di credito normale. Se è cosi ti capisco perfettamente e ti sprono a guardare free_2685123la situazione da un altro punto di vista ossia il commercio online o e commerce si sta’ sviluppando nel mondo in misura pazzesca oggi usare le proprie carte su server sicuri fà parte della normalità, si paga l’assicurazione online, le bollette della luce e del gas, si ordinano prodotti che normalmente non si trovano nei negozi e si acquistano guide o libri scaricabili in meno di 3 minuti sul proprio pc.

Molti mi scrivono che non sanno come ordinare e pagare la guida perchè non dispongono di carte di credito, a costoro ho consigliato di recarsi in posta e richiedere la carta prepagata poste pay al costo di 5 euro, la puoi ricaricare come se fosse una sim del cellulare e fare tutti gli acquisti in internet che desideri con la massima sicurezza senza doverti privare di nulla neppure della guida Tonsil stones in italiano.

La guida Tonsil Stones fa parte del circuito di Click Bank quindi le transazioni con tutte le carte sono sicure al 1000% cosi come i pagamenti effettuati con PayPal. Non vedo perchè si debba rinunciare a possedere un qualcosa che si reputi importante solo per una falsa idea che si ha in testa riguardo internet. Il commercio online è immediato, diretto e incredibilmente facile e efficace  ti basta cliccare su un link e seguire la procedura esposta.

Elimina definitivamente la riproduzione di tonsilloliti maleodorenti con una procedura

naturale  “Segreta”


Riassumendo: oggi puoi investire sull’informazione confidenziale contenuta in una guida per risolvere come ho fatto io dei problemi che potrebbero durare anni se non tutta la vita. La conoscenza è il vero segreto del successo se non sai cos’ è  e come si fà in modo preciso un qualcosa  resterai intrappolato per anni ad ascoltare chiacchiere caserecce.Le informazioni specialistiche sono la chiave della gloria e oggi le trovi solo su internet.

Molti grazie a questo sito apprendono la causa dell’alitosi quella vera e difficile da sopprimere che risiede nelle tonsille, scoprendo con sorpresa  di avere il caseum nelle tonsille. Costoro rimandano l’acquisto della guida fino a quando non sperimentano personalmente che il caseum si riproduce  in continuazione  e che tutti i colluttori o prodotti specializzati non funzionano perdendo solo tempo prezioso.

Invece coloro che sono ben consapevoli del problema perchè lo vivono quotidianamente per cui sanno quanto è importante una soluzione del genere vengono folgorati dalla curiosità di questa guida cercando in rete informazioni gratuite sull’autrice e sulla formula segreta; successivamente si rendono conto che questo tipo di informazioni confidenziali non sono presenti e decidono di optare per l’acquisto immediato.

Le informazioni di qualità hanno un prezzo .

Questa guida costa 67dollari ed è in questo periodo in offerta a 27 dollari che corrispondono a circa 20 euro e non sappiamo per quanto tempo ancora duri l’ offerta. Garantita 60 giorni e scaricabile in meno di 3 minuti.

Forse ti chiederai: “mannaggia ancora una volta nella mia vita mi trovo a dover fare una scelta ossia  lasciare le cose come stanno o agire per cambiare una  situazione?

Abbandonare questo sito o metterlo tra i preferiti e aspettare che il caseum tonsillare scompaia usando il collutorio?

Scaricare subito la guida perchè Puo essere mia e iniziare ad applicare la formula di Anna Watson nei prossimi 3 minuti ….o aspettare di saperne di più riguardo l’alitosi caseosa?

Pagare adesso 20 euro la guida e non pensarci più o aspettare e pagarla il prossimo mese 67 dollari o più ?

Scelte…scelte...Quale sarà la scelta migliore che puoi fare mentre sei li che leggi essendo consapevole di cosa stò parlando? Forse senti rimbombarti  dentro il desiderio di avere un qualcosa per essere di più? O la tua ragione senti che  ti stà frenando spingendoti a non essere più  per poter avere comunque? A Te la scelta e come dicono i saggi il potere di cambiare si forgia nellADESSO!

tonsillite-criptica

Al tuo cambiamento

Recensione guida leggi di più………………..

Ilos


Annunci

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

  1. #1 di Antonio il 5 settembre 2009 - 7:37 am

    da quando ero piccolo , ad ora che ho quasi 60 anni e’ una vera tragedia . Per via delle tonsilloliti , mi sono sempre tenuto a debita distanza da tutti imiei amici soliti a frequentare. ho una paura tremenda a parlare strettamente vicino ad una prsona , anche strettamente familiare . Sono diventato quqsi un complessato come fossi uno che e’ privato dal diritto di parlare con la gente . ho un rimedio molto poverile nell’affrontare , ne sono convinto , il problema e sono : le gomme da masticare , guai se mi dovessero mancare nei momenti di necessita’ . Grazie di avermi dato la possibilita’ di raccontarvi la mia storia. Antonio ( Brindisi )

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: